Colloquio psicologico

Il colloquio psicologico avviene in un clima di ascolto attivo e partecipe, la parola ed il silenzio creano momenti che lasciano emergere pensieri ed emozioni in uno spazio protetto.
 

Colloquio

Nel setting psicologico si attua un processo di condivisione empatica per trovare un diverso modo di percepire e vivere la vita affrontando le sfide e i momenti critici.

 

Lo spazio fisico e quello mentale permettono il libero fluire di pensieri, comportamenti, intenzioni ed opinioni, senza giudizio e rispettando l'unicità di ogni individuo che si apre alla conoscenza di sé.
 


Le finalità principali del colloquio clinico sono: 


- raccogliere ed offrire informazioni
- individuare gli aspetti psicologici del disagio
- stabilire una relazione empatica e di alleanza

- eventuale inquadramento diagnostico

- restituzione.